Sede

Via XXV Luglio 78, S.Vito dei Normanni

Telefono

339/1755253 0831/219392

Scrivici

amministrazione@impiantisticaurgese.it preventivi@impiantisticaurgese.it

Automazione cancelli

Per automazione cancelli si intende la procedura grazie alla quale un cancello, tramite l’installazione di un dispositivo chiamato appunto “apricancello”, consente un’apertura automatica anziché manuale. Oltre a poter aprire e chiudere il proprio cancello in caso di maltempo senza doversi ritrovare con i vestiti inzuppati, l’ automazione cancelli permette di fare a meno di movimentare delle ante che possono risultare molto pesanti, specialmente se si è stanchi.

I suoi vantaggi sono:

la sicurezza: non si parla solo di tentativi di furto presso la tua abitazione, ma anche dell’incolumità delle persone che potrebbero rimanere incastrate tra le ante del tuo cancello.
la praticità: soprattutto se intendi automatizzare un cancello manuale. Oggi esistono diversi kit che rendono questo passaggio semplice. Nessuna casa è troppo antica per rimanere senza un sistema di apertura e chiusura dei cancelli all’avanguardia.
la funzionalità: se il tuo garage è a bordo strada, puoi fare a meno di scendere dall’auto per aprirlo, e quindi non correrai alcun pericolo.
Puoi inoltre aggiungere la resistenza all’usura e agli agenti atmosferici, ma questo vantaggio è più evidente in un cancello scorrevole che in uno a battente.

Ci sono due principali tipologie di cancello:

-cancello battente: le ante si aprono verso l’interno o l’esterno della tua proprietà. In tal caso, avrai bisogno di sgombrare lo spazio antistante per il passaggio. Ci sono dei modelli anche a una sola anta.
-cancello scorrevole: la parte mobile scorre parallelamente alla cancellata. In questo caso, hai già tutto lo spazio libero che ti serve per il passaggio. Ed è anche più resistente ai tentativi di scassinamento.

In base alla loro destinazione d’uso, i cancelli elettrici, a prescindere dalle loro caratteristiche fisiche, possono essere:

a uso residenziale: in tal caso, è sufficiente dotarsi di un meccanismo di apertura e chiusura del cancello relativamente leggero per te e la tua famiglia;
a uso condominiale: il meccanismo dovrà essere più robusto per consentire il passaggio di più persone;
a uso intensivo: in questa definizione rientrano principalmente i magazzini che non devono incontrare alcuna difficoltà logistica a trasportare merci sia in entrata che in uscita. Il meccanismo dovrà essere particolarmente resistente.

Tipi di apricancello:

Per un cancello battente, l’apricancello che ti servirà dovrà avere un motore a pistone, maggiormente consigliato in caso di ante pesanti e spazio ridotto, o un motore a braccio articolato.

Per un cancello scorrevole, avrai invece bisogno di un apricancello che abbia uno di questi motori, ma non solo. Il blocco motore dovrà essere rigido, ma allo stesso tempo flessibile, in modo che gli urti vengano ammortizzati all’atto dell’apertura del cancello. Dovrai inoltre avere la possibilità d’installarvi una funzione “apertura pedonale”, se non desideri effettuare un’apertura completa delle ante.

Se hai necessità di avere consigli o di un preventivo contattaci, compilando il modulo di seguito con i tuoi dati e fornendoci le tutte le informazioni del caso e le indicazioni che riterrai più opportune.

Ti ricontatteremo nel più breve tempo possibile.

3391755253 0831219392

Chiamaci

amministrazione@impiantisticaurgese.it

Scrivici

Via XXV Luglio 78, S.Vito dei Normanni

Vienici a trovare

Powered by A.B. webdesigner

Copyright © 2023. Tutti i diritti sono riservati

Privacy policy                    Termini e condizioni